Archivi autore: massimiliano boschi

Così simile, così diverso

La mostra “Plus ça change, plus c’est la même chose” di John Armleder a Museion fino al 6 gennaio. “Plus ça change, plus c’est la même chose” è una esposizione che Enrico Ghezzi e Marco Giusti potrebbero gradire particolarmente. Perchè … Continua a leggere

Pubblicato in Post | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Così simile, così diverso

Come affonda “L’ora di ricevimento” 

Durante l’ora di ricevimento si possono dire tante cose, ma non tutte. A scuola come a teatro. Stefano Massini autore dello spettacolo attualmente in scena al Comunale di Bolzano, ne racconta alcune precise, utili e dettagliate, altre banali e grossolane. … Continua a leggere

Pubblicato in Teatro | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Come affonda “L’ora di ricevimento” 

Il puntino sulla T (di Testa)

Girare per le sale di un museo e godersi i sorrisi dei visitatori. Non capita spesso ma sta succedendo al Mart grazie alla mostra “Tutti gli ismi di Armando Testa” curata da Gianfranco Maraniello (aperta fino al 15 ottobre). Una … Continua a leggere

Pubblicato in Post | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Il puntino sulla T (di Testa)

Blindati per allodole

Per comprendere quanto avvenuto ieri riguardo ai blindati al Brennero potrebbe essere utile fare un passo indietro. Era il 9 settembre del 2002 quando in Italia entrava in vigore la legge “Bossi-Fini  fortemente voluta dai due leader della destra italiana che … Continua a leggere

Pubblicato in Post | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Blindati per allodole

Pigri contro pigri

Vasco Rossi ha 65 anni e le batterie faticano a caricarsi rapidamente. Quest’anno ha, quindi, deciso di concentrare in un unico evento il pubblico che avrebbe raccolto in quattro o cinque concerti negli stadi. Però, come si usa dire: “l’ha … Continua a leggere

Pubblicato in Post | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Pigri contro pigri

“The pride”

Scritto da Alexi Kaye Campbell. Regia di Luca Zingaretti con Luca Zingaretti, Maurizio Lombardi, Valeria Milillo, Alex Cendron. “Campbell, nel ricordare alla comunità gay che le difficoltà e le lotte dei decenni passati devono trasformarsi nella coscienza di oggi, ritaglia, … Continua a leggere

Pubblicato in Teatro | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su “The pride”

“Smith & Wesson”

Scritto da Alessandro Baricco. Regia di Gabriele Vacis, con Natalino Balasso, Fausto Russo Alesi, Camilla Nigro e Mariella Fabbris. (Da Corriere Trentino e Alto Adige del 10 dicembre) “Sarà per la scrittura “morbida” di Alessandro Baricco, per la regia affascinante … Continua a leggere

Pubblicato in Teatro | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su “Smith & Wesson”

“Il giardino delle ciliegie”

“Quella messa in scena dal regista Francesco Micheli non è una facile parodia de “Il giardino dei ciliegi”, ma una versione seria anche se un po’ folle.  Per essere ancora più chiari, spesso le “drag queen” sembrano divertirsi sul palcoscenico … Continua a leggere

Pubblicato in Teatro | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su “Il giardino delle ciliegie”

“Wonderland”

Scritto da Damiano Bruè e Nicola Ragone. Regia di Daniele Ciprì, con Gino Carista, Giacomo Civiletti, Stanley Igbokwe, Francesca Inaudi, Lorenzo Lavia, Nicola Nocella, Sara Putignano, Francesco Scimemi, Mauro Spitaleri. Musiche eseguite dal vivo da Stefano Bollani. “Sono i dialoghi surreali … Continua a leggere

Pubblicato in Teatro | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su “Wonderland”

Sette minuti

Pubblicato in Post | Commenti disabilitati su Sette minuti